Aumenta la dimensione del testo Diminuisce la dimensione del testo
ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO GALLOZZI
Sei in: Home > OFFERTA FORMATIVA > EVENTI


Stampa


Eventi...

ANNO SCOLASTICO 2017-2018


Si comunica che il giorno sabato 28 ottobre dalle ore 10,30 alle ore 11,30 

alcuni rappresentanti del Comune saranno presenti presso 

la nostra scuola per trasmettere agli alunni delle classi prime 

della scuola Sec. I grado informazioni riguardanti la presenza 

dell’”Ecomobile” per la raccolta eccezionale di rifiuti differenziati.

Saranno presenti anche gli alunni e i docenti della 

classe quinta di scuola primaria del plesso "Matarazzo”.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Settimana Nazionale della Dislessia

Seminario AID 

In occasione della seconda edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, 

dal 2 all’8 ottobre 2017, si è tenuto in sede il Seminario "DSA? 

Diverse Strategie d’Apprendimento. Conoscerle per fare la differenza”, 

a cura dell’Associazione Italiana Dislessia, sezione Caserta 

rivolto sia a docenti che a genitori.

Dopo i saluti di benvenuto da parte del Dirigente Scolastico, 

dott.ssa Silvana Valletta, lieta di ospitare formatori ed esperti 

in materia di apprendimento,  ed i saluti da parte di un socio AID, 

la sig.ra Anna Maria Noviello, gli intervenuti hanno trattato 

vari aspetti di notevole rilievo, spaziando dalla importanza della 

diagnosi precoce nei DSA, alla gestione degli aspetti emotivi 

sia in famiglia che in classe, per poi affrontare il delicato tema 

dell’esecuzione dei compiti scolastici come pure delle 

buone prassi scolastiche per una comunicazione efficace con le famiglie.

 

Fulcro dei diversi interventi è stato il concetto di Inclusione, 

come capacità di accogliere e valorizzare tutte le differenze. 

In modo provocatorio si è asserito che l’insegnamento ci chiede l’impossibile, 

quasi una sfida per noi docenti, vale a dire  la valorizzazione della eterogeneità. 

E’ attraverso il sorriso comunicativo e l’incoraggiamento in classe 

che possiamo arrivare a tutti, adattando l’azione di 

insegnamento-apprendimento ai diversi contesti, 

al clima di ogni singolo gruppo classe, in base allo stile cognitivo, 

inclinazioni e attitudini di ogni singolo alunno, stili, 

inclinazioni e attitudini che devono diventare punti di forza e di arricchimento per tutto il gruppo.




-------------------------------------------------------------------------------

Abbiamo la vincitrice della gara di indovinelli 


del Primo Giorno di Scuola alla Gallozzi... 


E' Lei! 


Giorgia de Riso della 1C. 


Ha diligentemente risolto gli indovinelli che 


erano stati proposti ai nuovi alunni delle Classi Prime. 


Tra tutti i neoallievi che si sono cimentati lei ha dato 


il maggior numero di risposte corrette 


e vince tantissimi gadget offerti dall'edicola 


"L'Angolo, 


Ultrakart, 


Punto e virgola, 


Kennedy 


e da 


Vox Libri di Pasquale Migliozzi. 


COMPLIMENTI!!!

 


clicca Qui per le altre foto e il video


------------------------------------------------
Il Primo giorno di scuola alla Gallozzi















-------------------------------------------
---------------------------------
--------------------------
------------------
----------
-----
---
-

Eventi...

ANNO SCOLASTICO 2016-2017


----------------------------------------------------------------------------


ALLA GALLOZZI

 

L'Istituto Comprensivo Gallozzi-Mameli nel Piano dell'Offerta Formativa 

ha dato particolare importanza all'Educazione stradale, intesa come strumento 

per lo sviluppo di una "coscienza civile”, 

condizione indispensabile affinché gli alunni possano 

diventare utenti della strada corretti 

e responsabili nel rispetto della propria e altrui incolumità.

E’ stato realizzato un progetto didattico, coordinato dalla prof.ssa Di Monaco Rossana, 

che ha visti coinvolti tutti gli alunni dell’Istituto. 

Grande è stato l’impegno dei ragazzi che hanno realizzato cartelloni, 

power point, pubblicità progresso, brochure.

Il percorso didattico si è concluso con un incontro di formazione 

sui rischi stradali tenutosi il giorno 21 aprile 2017 nel salone della scuola. 

La Dirigente ha sottolineato come l’Educazione stradale, 

che si inserisce nel più ampio processo di formazione dei ragazzi, 

promuova l’acquisizione del valore del rispetto di sé e degli altri 

attraverso l’assunzione di comportamenti corretti e responsabili.

Alcuni alunni della I E (Fusco Chiara, Galdi Karol, Giudicianni Giorgia, 

Pietrangioli Flavio, Ruberto Salvatore, Russo Corrado) 

hanno simulato due situazioni di pericolo scaturite dalla distrazione, 

principale responsabile dei sinistri stradali, mettendo in evidenza 

come un comportamento incauto può mettere 

a rischio la propria e/o altrui incolumità. 

Al termine della simulazione il comandante della Polizia Municipale, 

Colonnello Salvatore Schiavone ha preso la parola e, 

dopo aver spiegato che la velocità è un altro importante fattore di rischio, 

ha esposto le iniziative adottate dal Comune per limitare il numero di incidenti: 

uso di sofisticati sistemi di rilevazione della velocità di guida, 

chiusura parziale di incroci particolarmente pericolosi. 

Presenti il Capitano della p.m Annibale Frizzato, 

l'assistente Antonietta Barbato e l'Assessore Virgilio Monaco.

Gli alunni hanno partecipato con interesse ponendo domande 

e osservando da vicino i nuovi dispositivi di sicurezza.

Per visionare le brochure e i video girati dai ragazzi, clicca Qui!!!

--------------------------------------------------------------------------------------------


---------------------------------------------------

Un’agente speciale all’I.C.”C. Gallozzi” di S.Maria C.V.

Nell’ambito del progetto "Amico libro”, il giorno 11 aprile 2017 la poliziotta 

scrittrice Ornella Della Libera è stata ospitata dalla Dirigente Dott.ssa Silvana Valletta 

nel salone centrale della scuola per un incontro-dibattito con gli alunni sulle tematiche 

trattate nel suo libro dal titolo ”I nuovi casi dell’agente speciale Blondie”.

La Dirigente, nel suo discorso di apertura, ha messo in evidenza la valenza formativa 

ed educativa del Progetto le cui finalità sono quelle di avvicinare i ragazzi alla lettura, 

di stimolare la loro creatività, di confrontarsi in modo costruttivo 

in occasione dell’incontro con la scrittrice.

Gli alunni sono rimasti molto affascinati dalla lettura del libro e dall’ incontro 

con Ornella Della Libera che si è rivelata una persona disponibile,

sensibile e simpatica.

Il dibattito ha offerto agli alunni l’opportunità di avviare

una riflessione matura e consapevole 

sui temi della diversità, del bullismo, del rispetto per le donne,

del rapporto con i genitori, 

del rispetto della legge, del divieto di uso di droghe, fumo e alcool. 

La scrittrice, attraverso l’Ispettore Blondie, con un linguaggio semplice,

chiaro e divertente, 

ha messo in guardia i ragazzi sui pericoli che possono incontrare

nei vari ambienti da loro frequentati.

Gli alunni delle classi seconde, coordinati dalla prof.ssa Tecla Gravino,

referente del progetto, 

hanno svolto le varie fasi in un’ottica interdisciplinare, 

hanno illustrato i casi raccontati nel libro con riflessioni personali, 

con poesie e con bellissimi cartelloni. Interessante è

stato anche il monologo 

"Giancarlo Catino” eseguito dalle alunne 

Carmen Piccirillo, Brunella Plaitano, 

Rosa Corvino, Federica Curatolo, 

Maria Giovanna Di Tommaso, 

accompagnato con la chitarra dagli alunni del 

II livello del laboratorio musicale coordinati 

dalla prof.ssa Caterina Fumante. 

Originale è stata la coreografia eseguita dagli alunni 

Cairo Ludovica, Buglione Camilla, De Fazio Fabiana, 

Amedei Chiara e Piccirillo Amedeo 

sulle note musicali di "Vietato morire” di Ermal Meta. 

 Un altro momento emozionante dell’incontro 

è stato offerto dall’esibizione dell’alunno Antonio Bosco 

con la canzone "Equilibrio” di Gué Pequeno.

Un’atmosfera magica ha avvolto il salone della scuola

quando gli alunni in coro hanno cantato, 

in onore di Ornella Della Libera, la canzone "Lo stelliere”,

scritta proprio da lei in collaborazione 

con Edoardo Bennato e Dino Magurno, in occasione del

45° Zecchino D’Oro 

nel 2002 classificandosi al primo posto.

Dopo le esibizioni, gli alunni hanno interagito con la scrittrice

proponendo quesiti e rispondendo 

a specifiche domande sul libro. Inoltre ha scrittrice

ha emozionato tutti leggendo alcune pagine 

del suo ultimo libro "Il primo bacio di Pennylù” e commentando

alcuni passi importanti di 

questa storia di amicizia e amore, sentimenti che nascono

tra i banchi di scuola e durano per sempre.

Inoltre sono stati consegnati alla scrittrice una riproduzione su tela

della copertina del libro realizzata 

 dagli alunni della classe 2C, una raccolta di pensieri e poesie

da parte degli alunni della 2 G, 

una riproduzione in ceramica raffigurante "la battaglia del Volturno” in ricordo 

della nostra città e una fantastica torta con l’immagine di Ornella Della Libera 

offerta dall’alunna Laisa Michela della classe 2C.

Alla fine della manifestazione, la Dirigente ha ringraziato

la scrittrice per la sua disponibilità 

e per la sua lezione di Legalità con un omaggio floreale,

si è complimentata con gli alunni 

e ha ringraziato tutti i docenti per il lavoro svolto. In particolar modo

si ringraziano per la collaborazione 

la prof.ssa Gravino Tecla, Fumante Caterina, Cipullo Roberto, 

Merola Ester, Paternostro Maria, Morelli Giuseppe, Squeglia Luigia 

e le docenti di Lettere delle classi seconde.

E’ stata un’esperienza davvero speciale, proprio come 

l’agente speciale Blondie”, nome in codice di Ornella Della Libera.

 





e clicca QUI per accedere ad altre foto!!!
--------------------------------------------------------------------------


Dicono di noi...


---------------------------------------------------------------------------


GALLOZZI
 
SUPERPREMIATA!

Presso l 'Istituto francese  "Le Grenoble” di Napoli 

sono stati premiati dal console francese 

Monsieur Jean-Paul Seytre gli allievi 

che si sono particolarmente distinti per passione impegno 

e partecipazione.

Durante la cerimonia il Console ha consegnato 

agli allievi accompagnati 

dalle professoresse Cirillo Vincenza, Diana Maria Teresa 

e Rauccio Antonietta 

un Tableau D'onheur rilasciato dall' A.M.O.P.A. 

la prestigiosa associazione delle palme accademiche francesi. 

I nomi dei premiati sono stati inclusi in un albo d'oro che censirà 

a livello internazionale i migliori studenti di francese. 

La manifestazione si e avvalsa anche 

della collaborazione della S.I.D.E.F.

Gli allievi premiati sono Curatolo Federica, Cantiello Mario, 

De Felice Gianluca Pio, Monaco Sara, Esposito Daniele, 

Francese Giulia, Giordano Gaetano, Merola Alessandra, 

Pellegrino Sara, Rauccio Alessandra, Sartarello Sarah,

Piccirillo Carmen e Gentile Daniele. 

AD MAIORA SEMPER!!!


--------------------------------------------------------------


La giornata della Legalità alla Gallozzi


21 marzo 2017 XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle Vittime innocenti delle mafie. 

Nella giornata della Legalità gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado Carlo Gallozzi 

hanno preso parte alla lettura dei nomi di tutte le vittime innocenti delle mafie, ricordando quelli di cui si conoscono le storie, 

quelli di cui si conosce solo il nome e dei tanti dimenticati. L'iniziativa voluta da "Libera" 

ha avuto inizio in contemporanea in tutta Italia alle ore 11,15.

Il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Silvana Valletta, i docenti e gli alunni 

hanno concluso la manifestazione coniando lo slogan "Coltiviamo la Legalità " .

La manifestazione è stata coordinata dalla referente alla legalità Prof.ssa Di Monaco Rosanna.

 

Clicca qui per accedere al padlet,  vedere tutte le foto e scrivere i tuoi commenti!

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

La Magia del Natale e i Ragazzi della "Gallozzi School"


Si è concluso il 21 Dicembre l'ultimo degli impegni musicali che ha visto gli allievi del coro 
( e non ) impegnati in tre importanti eventi sul territorio sammaritano in appena 6 giorni.
Il primo appuntamento è stato presso il Liceo Amaldi-Nevio in occasione della manifestazione 
"Natale sotto il vischio". I nostri alunni si sono esibiti con il coro diretto dal Prof. Roberto Cipullo 
in "A Natale puoi" e con ben 30 ragazzi ai flauti diretti dal Prof. Antonio Basile in "Tu scendi dalle stelle".
Giorno 18, in occasione dell'Open Day, coristi e musicisti ai flauti si sono nuovamente 
esibiti aggiungendo altri brani in scaletta come Jingle Bells, We wish you a merry Christmas e tantissimi altri. 
L'Open Day del nostro storico Istituto diretto dalla Dott.ssa Silvana Valletta ha aperto le porte di 
domenica ai genitori delle classi quinte della nostra Città che hanno potuto scoprire le attività 
di lingua straniera, scientifiche, artistiche, musicali e motorie. 
Molto apprezzate sono state le esibizioni di ballerini, chitarristi e batteristi che si sono esibiti dal vivo 
riscuotendo applausi dal pubblico. Il "tour de force" si è concluso giorno 21 al Teatro Garibaldi 
con la partecipazione all'evento "Natale in Città" patrocinato dall'Amministrazione Comunale 
con la Direzione Artistica dell'Avv. Pugliese in cui i nostri alunni (molti decimati da febbre e influenza) 
hanno dato il massimo del loro impegno in un'atmosfera magica resa speciale ancor 
di più dalla splendida cornice del nostro piccolo San Carlo.
Che dire, ragazzi? Complimenti a voi tutti per la vostra serietà e per aver affrontato 
questi eventi con un ...ottimo spirito di gruppo. Ad Maiora!





-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Manifestazione di Natale

Infanzia - Primaria – Secondaria di 1° grado

Gallozzi-Mameli

Curti

Il nostro puntuale appuntamento natalizio anche quest’anno è stato una grande festa 

che ha visto uniti famiglie e scuola e durante il quale gli alunni si sono esibiti in 

vari ambiti mostrando le loro qualità, anche quelle talvolta, un po’ nascoste. 

In questa manifestazione si è voluto portare avanti il concetto di amore universale 

e gettare un occhio anche al nostro territorio spesso bistrattato e spesso poco conosciuto.

La storia dell’arte presepiale a Napoli e della tradizione pasticciera natalizia campana 

hanno voluto avere questa valenza in continuità con il progetto 

"In Viaggio alla scoperta della Campania”. 

Due momenti molto sentiti dagli alunni che, infatti, hanno prodotto tale studio.

                                                                                                                                         Clicca QUI e QUI


----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Scuola Primaria
17 DICEMBRE 2016
LA SFILATA DEGLI ANGELI...
Grande successo della "Sfilata degli angeli” del 17 dicembre promossa 
dall’associazione Caruso con il patrocinio del Comune di Curti. 
Hanno partecipato gli alunni della 
scuola primaria e secondaria di primo grado con 
conclusione in piazza della Repubblica. 
Nonostante la fredda giornata, grande è stata la partecipazione; 
gli alunni hanno sfilato 
intonando canti natalizi e dopo la benedizione del parroco, 
hanno depositato i doni per i loro coetanei 
meno fortunati nella casetta di Babbo Natale. 
Lo scopo è stato di coniugare il divertimento e il clima natalizio 
con un momento di attenzione ai più deboli.
Clicca Qui

 


--------------------------------------------

21 Novembre 2016

Scuola Secondaria di Primo Grado (Gallozzi)

Festa dell'Albero


LA PREPARAZIONE DEI CARTELLONI




LE PROVE GENERALI




LA MANIFESTAZIONE

ALLA PRESENZA DELL'ASSESSORE MONACO E DELLA CONSIGLIERA DE IASO


------------------------------------------------

21 Novembre 2016

Scuola Primaria " D.Alighieri " (Curti)

Festa degli Alberi


 Percorso didattico "L'oasi a scuola"
                                                                                                

Oggi , nella Scuola Primaria di Curti, alunni, genitori e docenti  

hanno vissuto una mattinata all'insegna della gioia e della riflessione sui temi dell'ambiente.

 Gli alunni sono stati protagonisti di un percorso incentrato sulla salvaguardia del nostro pianeta 

attraverso canti, poesie e filastrocche con l'obiettivo di far

cogliere agli alunni lo stretto legame esistente tra gli alberi e gli uomini 

e di promuovere una maggiore sensibilizzazione verso problematiche ambientali:

il rispetto della natura e la tutela dell'ambiente.

Poi  il momento tanto atteso...

...la messa a dimora dei ciclamini, di un ciliegio,
 
offerto dall'amministrazione comunale, l'abbraccio degli alberi e la merenda

"pane e olio". 

Evviva la scuola, 

quando riesce ad offrire ai ragazzi esperienze innovative!!!


"    A NOI PIACE FARE SCUOLA ANCHE COSI'   "


Si ringrazia la dirigente Dott.ssa Silvana Valletta per aver reso possibile la realizzazione 

dell'evento dimostrando profonda sensibilità verso questa tematica.

Si ringrazia inoltre l' amministrazione comunale nella persona del vice sindaco Dott. Emilio Iodice
 
e della Dott.ssa Maria Giovanna De Matteo assessore alla P.I., 

il Prof. Roberto Cipullo per la collaborazione e il sostegno, 

i genitori e tutti coloro che a vario titolo sono intervenuti.



L'Oasi a Scuola




Festa degli Alberi




L'abbraccio dell'albero





Le Autorità presenti:
 
Dott.ssa De Matteo Maria Giovanna Assessore P.I.

Dott. Iodice Emilio Vice Sindaco





La messa a dimora dei ciclamini




Messa a dimora del ciliegio





Il Coro





La merenda pane e olio




L'Albero dei "Sentimenti" in collaborazione con Rosa Paoletta, Dirigente WWF




Grande successo al 

TEATRO GARIBALDI

per la

GIORNATA MONDIALE CONTRO 

LA VIOLENZA SULLE DONNE

In occasione della Giornata Mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne
il giorno 25 novembre 2016 gli alunni dell'IC Gallozzi-Mameli di S. Maria C. V.  hanno partecipato all'evento 
"Le farfalle tornano a volare" 
organizzato dal Comune presso il Teatro Garibaldi
Dopo la presentazione dell'alunna Palmiero Ilaria
nella quale sono stati espressi le riflessioni e i messaggi relativi alla tematica, 
è stato mostrato un gonfalone realizzato su canapa dall'alunno Morelli Vincenzo
che è stato molto apprezzato dai presenti e dagli esponenti dell'Amministrazione Comunale 
come degno simbolo di questa manifestazione. 
In seguito è stata declamata 
dall'alunna Zacchia Eliana la poesia dal titolo "Un grido d'amore" 
e un'altra poesia dall'alunna D'Amico Martina dal titolo "Giustizia alle donne" . 
I versi di queste poesie scritte dalle nostre piccole poetesse in erba 
hanno commosso il pubblico presente. 
Inoltre sono state mostrate opere pittoriche su tela e cartelloni realizzati 
dagli alunni che hanno fatto da scenografia. 
Grande plauso infine hanno ricevuto gli alunni 
Cairo Ludovica, Buglione Camilla, De Fazio Fabiana, Piccirillo Amedeo e Amedei Chiara 
che si sono esibiti in una coreografia sulle note della canzone 
Freedom di Pharrel William per esprimere il messaggio finale per questa giornata: 
"Libertà contro la violenza sulle donne"


---------------------------

GIORNATA DI STUDIO IN ONORE DI

"CARLO GALLOZZI"

Si è conclusa  questa mattina, Sabato 12 Novembre 2016,
la Seconda Giornata di Studi in onore di Carlo Gallozzi.
Le celebrazioni hanno avuto inizio ieri mattina nella sede
dell’Istituto Gallozzi-Mameli diretto dalla Dott.ssa Silvana Valletta;
gli allievi del "Laboratorio Storico” hanno svolto delle ricerche
sull’illustre Medico e Scienziato e coadiuvati dai Docenti
Roberto Cipullo, Anna Russo, Anna Crocco ed Ester Merola
hanno preparato cartelloni con documenti dell’epoca,
articoli di giornale, delibere comunali e foto riguardanti
il Senatore Gallozzi. Il  lavoro dei ragazzi si è esteso anche
sulle origini della Scuola che porta il suo nome attraverso
la ricerca di atti, progetti e certificati di esproprio dei terreni
sul quale poi è nato l’edificio scolastico. Gli "storici”
del Laboratorio hanno poi fatto essi stessi da "Cicerone”
agli oltre 600 alunni e loro compagni socializzando ciò
che avevano appreso e ricercato nei giorni precedenti.
Gli operatori di POSTE ITALIANE presenti nelle giornate
dell’11 e 12 hanno distribuito due cartoline con francobollo
e annullo speciale recante l’effigie di Carlo Gallozzi e,
considerata l’occasione unica, l’evento ha richiamato
moltissime persone interessate non solo alla
storia del Senatore, ma anche al mondo della filatelia.
La giornata di oggi è quindi proseguita con il Convegno
presso il "Salone degli Specchi” in una sala gremita di alunni,
genitori e autorità. Il Dirigente Scolastico ha aperto
il Convegno con i saluti e ringraziamenti ai presenti e ha
illustrato le motivazioni e le finalità del "Laboratorio Storico”.
Ha poi preso la parola il Primo Cittadino, Avv. Antonio Mirra
che ha ricordato la figura di Gallozzi e come egli
abbia dato lustro alla città con il suo operato,
unico nel mondo della chirurgia. Si è proseguito con
la Prof.ssa Maria Luisa Chirico, docente di Filologia
presso la Seconda Università degli Studi di Napoli
che ha ricordato l’importanza della Scuola e della
speranza che nutriamo nelle generazioni future.
Frementi hanno continuato i ragazzi del Laboratorio:
dopo la loro entrata in scena, il Prof. Roberto Cipullo
ha invitato tutti i presenti a cantare l’inno di Mameli
e dopo la presentazione dei lavori svolti dagli alunni
si è dato vita alla rievocazione della delibera che cambiò
l’allora Via Angelo Custode nell’attuale Via Carlo Gallozzi. 
"Siamo nel 1913, al tavolo del Consiglio Comunale
ci sono tutti: il Sindaco Fossataro, il Segretario Di Toro
e i Consiglieri Comunali e dopo le motivazioni addotte
dal Consigliere Matarazzi si firma la storica delibera.”
La rievocazione ha riscosso notevole successo e ha
non poco emozionato il "vero” Sindaco Mirra che più volte
ha applaudito la finzione scenica. Al termine si è proseguito
con l’Avv. Alberto Zaza D’Aulisio moderatore del dibattito
che ha invitato i vari relatori a esporre i risultati dei loro studi.
I relatori Prof. Andrea Renda, Ordinario di Chirurgia
presso l’Università Federico II di Napoli, Segretario
della Società italiana di Chirurgia e del Collegio degli Storici 

delle Campania e il Dott. Antonio Citarella, chirurgo,
Socio del Collegio degli Storici della Chirurgia hanno sottolineato 

l’importanza del Gallozzi "Chirurgo”, pioniere di quella
metodologia clinico- chirurgica che era ai suoi albori.
Frequenti sono stati i parallelismi con Ferdinando Palasciano
con cui  Gallozzi avevo condiviso il suo ”modus operandi”
e del contributo che ambedue diedero alla Croce Rossa.
Ha concluso la conferenza il Dott. Giovanni Valletta,
membro dell’Associazione Ferdinando Palasciano, 
che ha ricordato le doti di Gallozzi "Uomo ” riconoscendo
in lui le straordinarie capacità e ricordando che poco dopo
la sua nomina a deputato del 1961 per il Collegio di
Santa Maria Capua Vetere rinunziò al mandato per dedicarsi
a quella che era la sua vera passione: l’insegnamento.
Il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Valletta ha poi consegnato
a ogni alunno del "Laboratorio Storico” un attestato
di partecipazione ai lavori. L’Architetto Angelo Di Rienzo,
Presidente dell’Associazione "Ferdinando Palasciano”
e i relatori sono stati omaggiati con un compendio cartaceo
e digitale dei lavori svolti dagli allievi contenenti scansioni
di documenti storici e foto dell’epoca. Inoltre sono stati
a loro donati dei quadri dipinti a mano raffiguranti
l’edificio scolastico Carlo Gallozzi, delle targhe commemorative
della Giornata di Studi e le cartoline con l’annullo speciale.
Gradita è stata la presenza di Dirigenti e Docenti del
territorio e del Sindaco di Curti, Dott. Antonio Raiano.


Di seguito le foto delle fasi salienti dell'evento...
STUDIO E PREPARAZIONE DEI DOCUMENTI STORICI
CON LE PROFESSORESSE ANNA RUSSO,ESTER MEROLA E ANNA CROCCO


PREPARAZIONE DEI CARTELLONI E PROVE GENERALI


GLI ALLIEVI DEL LABORATORIO ILLUSTRANO I LAVORI AI LORO COMPAGNI 


IL DIRIGENTE SCOLASTICO, DOTT.SSA SILVANA VALLETTA PONE IL TIMBRO CON L'EFFIGIE DI
CARLO GALLOZZI SULLA PRIMA CARTOLINA!


L'INTERVENTO DEL PRIMO CITTADINO DI SANTA MARIA CAPUA VETERE
AVV. ANTONIO MIRRA


LA PROF.SSA CHIRICO, L'INNO D'ITALIA E LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO



LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL...1913!


I RELATORI PROFESSORI ZAZA D'AULISIO, RENDA, VALLETTA, CITARELLA 


LA DIRIGENTE DOTT.SSA SILVANA VALLETTA
IL PROF. ROBERTO CIPULLO 
GLI OMAGGI AI RELATORI




LA DIRIGENTE RINGRAZIA GLI ALUNNI DEL LABORATORIO STORICO
PER L'IMPEGNO MOSTRATO!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

LABORATORIO STORICO
Grande fermento nell'Istituto Gallozzi-Mameli!!!
Gli alunni del Laboratorio Storico, coadiuvati dai Docenti 
Russo Anna, Cipullo Roberto, Crocco Anna e Merola Ester, 
hanno raccolto testimonianze, foto, articoli di giornale, 
frugato negli archivi storici della nostra Città per conoscere tutto su...
CARLO GALLOZZI
SCIENZIATO, PROFESSORE E SENATORE DEL REGNO D'ITALIA
che ebbe i suoi illustri natali proprio qui, nella nostra Cittadina!
L' Istituto, diretto dalla Dott.ssa Silvana Valletta
nelle giornate dell'11 e 12 novembre,
ha voluto celebrare con 2 giorni di eventi
il " Professore di molti".
L'11, gli alunni di tutte le classi potranno visionare i cartelloni
magistralmente preparati dagli alunni del Laboratorio e,
con la collaborazione di POSTE ITALIANE,  
acquistare una cartolina con francobollo e annullo speciale
della giornata dedicata a Carlo Gallozzi.
Il 12, una rappresentanza degli alunni dell'Istituto parteciperà al
Convegno presso il Salone degli Specchi dove gli alunni del Laboratorio
metteranno in scena la...
DELIBERAZIONE STRAORDINARIA DELLA SEDUTA COMUNALE DEL 1913
nella quale venne intitolata, dieci anni dopo la sua scomparsa, l'attuale via 
al nostro Illustre Concittadino!
Dopo i saluti del Dirigente Scolastico, Dott. Silvana Valletta,
interverranno il Primo Cittadino, Dott. Antonio Mirra, il Dott. Vincenzo Romano,
la Prof.ssa Maria Luisa Chirico, L'Arch. Angelo Di Rienzo, il Prof. Antonio Renda,
il Dott. Antonio Citarella, il Dott. Giovanni Valletta e L'Avv. Alberto Zaza D'Aulisio.


----------------------

Gli alunni della terza G (accompagnati dalle Prof.sse Merola, Giordano e Fabiano) 

e della terza D (con la Prof.ssa  Restelli) hanno preso parte alle celebrazioni per la 

Festa delle Forze armate e dell'Unità Nazionale ( Clicca Qui )

che si sono svolte in piazza Matteotti. 

Il sindaco Antonio Mirra, dopo un breve discorso ha 
deposto una corona di alloro sul Monumento in onore dei Caduti Samaritani nella 

Prima Guerra Mondiale, ricordando l'armistizio con l'Austria firmato proprio il 4 novembre 1918. 

Gli alunni hanno partecipato con interesse e al termine hanno salutato il Primo Cittadino, 

che ha ricordato di essere stato un alunno della Nostra Scuola.



:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


25 0ttobre 2016
Visita guidata al Sito Istituzionale di Palazzo Madama
Visita del Centro Storico della Città (Chiesa di San Luigi dei Francesi
Intera giornata con pranzo al Mcdonalds in Piazza di Spagna
Classi 3D-3H
Docenti accompagnatori:
Prof.ssa Bosco, Prof.ssa Restelli, Prof.ssa Merola ,Prof.ssa Squeglia 


 

---------------------------

Buon Anno Scolastico 2016-2017

Primo Giorno di Scuola alla Gallozzi - Mameli

Grande successo per la cerimonia di apertura del nuovo anno scolastico 

all’Istituto Comprensivo Gallozzi-Mameli di S. Maria C. V.

I cancelli si sono puntualmente aperti alle 8.15 e la scuola,

magistralmente addobbata con festoni,  palloncini e nastri, 

ha accolto i nuovi alunni delle classi prime che, emozionati e con un po’ di ansia, 

hanno varcato per la prima volta la soglia della nuovo Istituto.

Ansia che è subito svanita quando hanno visto che tutta la scuola, 

a partire dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Silvana Valletta

era lì, sorridente, pronta ad accoglierli.

La Dirigente ha dato il benvenuto ai ragazzi e alle famiglie 

con un discorso toccante che ha emozionato non poco gli astanti.

Subito dopo si è proseguito con l’Inno d’Italia cantato da genitori e alunni e poi 

con un brano eseguito dal vivo, scritto apposta per l’occasione, 

dal gruppo "The Wizzy’s” della III A e I ( chitarra, batteria e voce ) 

che ha coinvolto tutti i presenti.

Dopo questa piccola parentesi musicale il Prof. Cipullo Roberto ha cominciato 

a chiamare gli alunni che sono andati a formare le nuove classi 

a partire dalla sezione A per terminare con la sezione I.

Ognuno di loro  ha ricevuto uno zaino offerto da " Vox libri di Pasquale Migliozzi”

un quadernone e una penna offerti dalla " Libreria Kennedy" sita nell’omonima via.

Caramelle e carte di yu gi oh, offerti dalla 

"Fumetteria  Altera Roma Comics” sita in Via E. De Nicola, 

sono stati consegnate agli alunni una volta che 

sono entrati in classe dopo la foto ricordo di rito.

I ragazzi nel corso della mattinata hanno partecipato 

a una gara di indovinelli con in palio un gadget 

che verrà consegnato nei prossimi giorni all’alunno 

che avrà dato il maggior numero di risposte esatte.

E’ stato anche consegnato il premio per il concorso indetto lo scorso anno 

"Disegna la tua scuola” che ha visto come vincitrice l’alunna 

Giovanna de Felice della nuova classe I sez. I.

Le iscrizioni per l’anno scolastico 2016-2017 all’Istituto Gallozzi - Mameli 

hanno superato tutte le aspettative e sono state il frutto di un PTOF che mirerà a formare 

i nuovi alunni come futuri cittadini, di un patto di corresponsabilità che vede 

Scuola e Famiglia lavorare in sinergia per la formazione dei nuovi discenti e di un percorso, 

iniziato con l’Open Day dello scorso anno, che ha visti coinvolti gli ( ormai ex ) 

alunni delle classi V della nostra Città nel Coro della Gallozzi in occasione del Natale 2016.

Ringraziamenti a tutto lo staff "Accoglienza” formato dai docenti 

Roberto Cipullo, Marianna Marrocco, Marisa Papale e Crocco Anna che, 

aiutati da alcuni alunni delle classi II e III, ha preparato la scuola 

per far vivere nel miglior modo possibile ai nuovi studenti quello 

che rimarrà per sempre scolpito nella loro mente:

IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA!


Clicca QUI per leggere gli auguri del nuovo anno scolastico 
del Sindaco di S. Maria C. V. Avv. Antonio Mirra

------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------
--------------------------
--------------
-------
----
-




A n n o     S c o l a s t i c o

2015-2016

LABORATORIO STORICO

Convegno del 31 Maggio 2016 

(per accedere al padlet, clicca QUI )


   
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO


"Santa Maria Capua Vetere e i suoi Caduti nella Grande Guerra” 
L’Istituto Comprensivo "Carlo Gallozzi” celebra stamani al Teatro Garibaldi, alle ore 10. 00, il ricordo degli avvenimenti della Prima Guerra Mondiale ed il pesante tributo di Caduti ed Eroi pagato dalla Città di S.Maria Capua Vetere. L’evento si innesta nel Programma delle 
iniziative promosse dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Caserta all’interno di quello più vasto della Presidenza del Consiglio dei Ministri percommemorare fino al 2018 il Centenario della Grande Guerra per diffondere e custodire la memoria storica del passato. 
"Santa Maria Capua Vetere e i suoi Caduti nella Grande Guerra” è infatti il titolo del progetto che ha caratterizzato durante questo anno scolastico il laboratorio storico-culturale inserito nel piano dell’offerta formativa della scuola sammaritana per sensibilizzare e stimolare nei giovani il desiderio di conoscere la storia del proprio territorio. E’ fondamentale, sottolinea il Dirigente Scolastico dott.ssa Silvana Valletta, cogliere nella conoscenza degli eventi del passato l’opportunità di recuperare la propria identità culturale per promuovere il processo di crescita e formazione degli studenti e la consapevolezza di ciò che soprattutto quelli tragici hanno determinato, può far sì che questi non si ripetano più. All’interno della manifestazione sono previste importanti esagesi di illustri storici: il professore Felicio Corvese parlerà della mobilitazione delle istituzioni locali e della società civile nel Casertano nel triennio 1915-18, il professore Alberto Perconte Licatese, ricercatore e studioso di antichità sammaritane ricorderà i Fratelli De Simone e leggerà pagine dal "Diario dal fronte” di R. Stassano. Lo studioso della storia del Risorgimento, Dott. Giovanni Valletta, con l’intervento "I ragazzi e la guerra: storia di un rapporto sfaccettato” guarderà alle speranze e disillusioni dei tanti giovani sammaritani che persero la vita in quel tragico evento della storia delprimo novecento. Il momento celebrativo sarà aperto dai saluti del Dirigente Scolastico dell’I.C.”C.Gallozzi” Dott.ssa Silvana Valletta 
e del Dirigente dell’USP Dott.Vincenzo Romano, gli studenti porteranno sulla scena la drammatizzazione dei momenti salienti che portarono allo scoppio della Prima Guerra Mondiale alla discesa in campo dell’Italia. Il momento particolarmente emozionante sarà rappresentato dalla lettura delle lettere dei soldati sammaritani al fronte tra cui la lettera scritta al 
soldato Salzano Salvatore dalla moglie e la lettera di Bellini alla cara madre. La preparazione degli allievi nella fase di ricerca e documentazione storica nonché artistica è stata curata dai docenti, professori Roberto Cipullo, Anna Russo, Maria Paternostro, Nunzia Fabiano e Anna Crocco. 
Un raccolta di cimeli, documenti e contributi filmici realizzata anche con la collaborazione dei genitori che hanno fornito oggetti e documenti testimonianti l’avvenimento oltre al ricordo di racconti trasmessi alle generazioni nelle loro famiglie, l’allestimento nell’I.C. "Carlo Gallozzi” in viale Kennedy, di una mostra permanente aperta al pubblico.






----------------------------------------------

"Crescere in Musica"

27 Maggio 2016
Saggio di fine anno degli alunni che hanno frequentato i corsi di strumento musicale
( batteria, pianoforte, chitarra rock/pop e canto )
To be continued...


--------------------------------------------------------------------

Il Progetto Curricolare 

"Amico Libro”

è stato svolto nel periodo Gennaio- Aprile 

ed è stato rivolto agli alunni delle classi prime della 

Scuola secondaria di primo grado e delle classi quinte 

della scuola primaria dell’I.C."C.Gallozzi”con le seguenti finalità:

-Stimolare ulteriormente gli alunni a capire l’importanza della lettura;

-Rielaborare quanto appreso con la lettura in modo originale e creativo;

-Riflettere sulle tematiche offerte dalla lettura del libro;

-Confronto diretto e costruttivo con l’autore del libro.

Il progetto è stato articolato in 3 fasi:

1)   Lettura e comprensione del racconto;

2)   Analisi del testo;

3)   Rielaborazione del racconto con riflessioni personali.

Nell’ambito di tale progetto, gli alunni hanno adottato il  libro 

"Il mappamondo magico” di Alessandro Corallo

redattore di "Striscia la notizia”. Oggi 14 aprile 2016 l’autore 

Alessandro Corallo è stata ospitato dalla Dirigente 

Dott.ssa Silvana Valletta nel salone centrale della scuola per 

un incontro-dibattito con gli alunni, i quali sono rimasti molto 

affascinati dalla lettura del libro e dall’ incontro con l’autore 

che si è rivelata una persona disponibile, sensibile e simpatica. 

Presente, insieme ad Alessandro Corallo, anche uno dei 

protagonisti del racconto, fratel Raffaele Lievore.

Il dibattito con l’autore ha offerto agli alunni l’opportunità di avviare

 una riflessione matura e consapevole sui temi della solidarietà, 

del rispetto dei diritti dei bambini e dell’importanza del volontariato.

Gli alunni hanno potuto conoscere, attraverso il racconto dell’autore, 

la realtà dei bambini di strada in Congo, in Romania, 

dei figli dei minatori sfruttati in Bolivia, dei bambini schiavi ad Haiti, 

il dramma dell’ingozzamento forzato a cui sono sottoposte 

le bambine in Mauritania e infine  la triste situazione 

dei ragazzi che vivono nei campi rom a Scampia (Napoli). 

Alessandro Corallo, attraverso la proiezione di un video, 

ha mostrato come i bambini di Haiti realizzano, con grande abilità, 

i loro giocattoli con materiale ferroso preso nelle discariche. 

Ha raccontato le sue esperienze di volontario ad Haiti,  

dove ha adottato uno dei suoi quattro figli e in Paraguay, 

dove ha avviato progetti per i bambini di strada. 

Una preziosa testimonianza della condizione di vita dei ragazzi 

di Scampia è stata data da fratel Raffaele Lievore che, 

con il suo camper scuola , offre assistenza quotidiana ai bambini 

rom cercando di garantire loro istruzione, cibo e vestiario.Gli alunni, 

coordinati dalla prof.ssa Tecla Gravino, 

referente del progetto, hanno illustrato i vari capitoli del libro 

con riflessioni personali e con cartelloni, hanno cantato canzoni, 

declamato poesie sui temi emersi dal libro, accompagnate da originali coreografie.

Dopo l’esibizione, gli alunni hanno interagito con l’autore e fratel Raffaele, 

proponendo quesiti e rispondendo a specifiche domande sul libro.

Alla fine della manifestazione, la Dirigente ha consegnato agli ospiti 

una targa di ringraziamento per il loro contributo, si è complimentata

 con gli alunni e ha ringraziato tutti i docenti per il lavoro svolto.

 Sono stati consegnati all’autore anche una riproduzione  su tela 

della copertina del libro "Il Mappamondo magico”e una riproduzione 

in ceramica dell’Anfiteatro campano realizzati dagli alunni.

E’ stata un’esperienza interessante per tutti e speriamo tanto che si possa ripetere!


Ecco alcune foto della manifestazione...
per vederle tutte, vai in ARCHIVIO DIDATTICO


---------------------------------------------------

GIORNATA DELLA LEGALITA'

 

"Non aver paura dei bulli
sono solo dei citrulli"

L’Istituto Comprensivo "C. Gallozzi”  ha celebrato oggi la giornata della legalità affrontando 
una tematica di grande attualità: "Bullismo e Cyberbullismo”.
Lo sviluppo delle nuove tecnologie, la diffusione di internet e l’uso sempre più familiare 

dei media digitali, porta inconsapevolmente, giovani e giovanissimi, a comportamenti che possono sfociare 

anche in forme di reato. Ed è per informare, riflettere e sensibilizzare i giovani studenti sui 

rischi legati ai fenomeni della tematica del convegno che il 21 Marzo 2016, festa della legalità 

in Campania, sono scesi in campo la prestigiosa istituzione scolastica sammaritana e 

l’associazione Rotary Club Capua Antica e Nova.

L’incontro-dibattito è stato aperto dalla Dirigente Dott.ssa Silvana Valletta che ha ribadito 

come la scuola Gallozzi, la cui "mission" è l’educazione alla Legalità, si ponga sempre all’avanguardia 

per prevenire e contrastare le nuove dipendenze.
Dopo i saluti e i ringraziamenti della Dott.ssa Mariella Leonardi, presidente del Rotary Club, 

sono intervenuti gli esperti Prof. Emilio Tucci, avvocato e docente di Informatica del Diritto presso 

la facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo SUN e la Dott.ssa Carmela Diodato, psicologa.
Ha moderato il dibattito la Prof.ssa Caterina Fumante.
La giornata ha visto il coinvolgimento degli alunni che hanno seguito con interesse

 il dibattito intervenendo con domande; notevole è stata la produzione di elaborati, 

mostre e video sulle tematiche trattate. Sono state privilegiate tutte le forme espressive, 

anche testi appositamente scritti dagli alunni e cantati in forma rap dagli stessi.
La manifestazione si è conclusa con la consegna ai relatori di una targa-ricordo 

per il prezioso contributo fornito. 

La Dirigente, nel salutare, ha ringraziato tutti i partecipanti e 

le docenti referenti, le Prof.sse Rosanna Di Monaco e Angela Caporaso.

 


--------------------------------------------------------------------



OPEN DAY 2015

Il nostro OPEN DAY non vuole essere un punto di arrivo, 
bensì un punto di inizio sul quale costruire le basi migliori 
per un futuro insieme, docenti e nuovi discenti. 
Oggi il nostro Istituto ha vissuto momenti importanti, 
momenti che hanno toccato il cuore di tutti. 
La Scuola era tutta in festa: 
nelle classi e laboratori si potevano fare esperimenti scientifici, 
"masticare" l'inglese e il francese, toccare i vari strumenti musicali,
assistere a tornei di pallavolo con schiacciate e battute eccezionali, 
apprezzare l'arte della pittura e della scultura, 
familiarizzare con i docenti e conoscere il nostro P.O.F. 
Le famiglie sono state accompagnate nei vari percorsi 
da solerti hostess e stewart 
che si sono cimentati anche in veste di barman, 
bambini sandwich, reporter e ciceroni. 
Il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Silvana Valletta ha dato il via 
alla cerimonia di apertura 
con un discorso che ha visto la platea attenta ed entusiasta. 
Dopo aver elogiato il lavoro svolto da tutti i docenti 
in questa occasione cosi speciale 
"l'Open Day", quando la scuola apre le sue aule per 
consentire ai futuri alunni di conoscere 
le attività di quella che sarà la loro futura scuola, 
ha evidenziato la singolarità e unicità 
del "PROGETTO CORO GALLOZZI" che è riuscito 
ad accomunare allievi provenienti da scuole diverse. 
Si è proseguito con le prof.sse Bellaiuto, Daniele e Cappabianca 
che hanno conferito il diploma agli alunni che hanno partecipato 
al corso Trinity nell'anno scolastico 2014/2015.
E' stata quindi la volta del coro della GALLOZZI SCHOOL.
I bambini nelle settimane precedenti si sono 
impegnati per preparare i canti proposti 
dal Prof. Roberto Cipullo e sono riusciti in poco tempo 
a diventare dei piccoli cantanti. 
Durante le prove non sono mancati momenti di socializzazione e i bambini 
sono stati tutti contenti di conoscere e di familiarizzare con quelli che, 
chissà un domani, potrebbero diventare i loro compagni di classe. 
Due fantastici balletti di danza classica e danza moderna, diretti 
dalle Prof.sse Marrocco e Papale, hanno poi completato il momento musicale 
della mattinata riscuotendo un notevole successo dal pubblico presente. 
Al termine è intervenuto il Presidente neoeletto del Consiglio di Istituto, 
Dott. Giuseppe Casillo, il quale ha salutato bambini, docenti e genitori 
complimentandosi con il Dirigente Scolastico e tutta la comunità 
per l'ottima riuscita della manifestazione. 
Un particolare ringraziamento va a tutto il Corpo Docente 
dell'Istituto Comprensivo C. Gallozzi, 
al Personale A.T.A. e in particolare modo 
ai solleciti Genitori per la loro fattiva collaborazione.

Ecco le foto...

 
------------------------------------------------------------------------------ 

  L’igiene orale la imparo a scuola!
E’  l’iniziativa di prevenzione in materia di salute orale, 
promossa dalla nostra scuola e diretta agli studenti per informare 
sui comportamenti positivi per mantenere la propria bocca in salute: 
corretto spazzolamento, controllo periodico, alimentazione sana.
Gli interventi didattici tenuti dagli odontoiatri 
Dott.ri Marcello di Monaco e Debora Di Rosa hanno fornito 
anche informazioni scientifiche 
sulle patologie del cavo orale stimolando i discenti ad aumentare 
i saperi su come mantenere… il nostro sorriso!
      La prof.ssa Nunzia Fabiano
referente dell’IC "Gallozzi” per l'Educazione alla Salute, 
ha sottolineato l’importanza di percorsi formativi in tema di prevenzione 
rivolti ai giovanissimi perché questi possano fin da subito sviluppare 
corretti stili di vita per mantenere il corpo in salute

 


 

 



PRIMARIA  PLESSO MATARAZZO

Festa conclusiva dei progetti curriculari di educazione alimentare 

e sport nazionale di classe

Sabato 28 maggio gli alunni e le insegnanti della scuola primaria Matarazzo hanno accolto la

 dottoressa Di Matteo, pediatra dell'ASL di S.Maria C.V., e l'esperta CONI, Angela Esposito.
 
Gli alunni si sono esibiti con canti e filastrocche sulla corretta alimentazione. 

Nei mesi precedenti gli alunni hanno portato avanti un

 progetto che sottolinea l'importanza del connubio perfetto tra sana alimentazione e attività sportiva
.
Dai volti dei bambini emerge l'entusiasmo e il coinvolgimento che hanno mostrato durante le varie 
attività. 

Anche i genitori hanno collaborato realizzando dolci a base di frutta e macedonie.

Ecco le foto...


 


PLESSO S. ANDREA


Giochi di fine anno del progetto nazionale "Sport di classe" 

con l'insegnante del Coni, Angela Esposito. 



30 maggio e 1 giugno sono stati svolti i giochi di fine anno scolastico relativi al progetto curriculare 
Nazionale Sport di classe promosso anche dal Coni. 
Il progetto, comunicando corretti comportamenti alimentari,fisico-motori e relazionali,
ha avuto lo scopo di promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato. 
Tutti gli alunni hanno partecipato con entusiasmo ed interesse alle attività svolte, 
accogliendo anche con successo il messaggio di questa iniziativa che ha posto 
come obiettivo ultimo il loro benessere psico-fisico.


--------------------------------------------------------------

Mostra svolta presso il cinema Fellini di Curti a conclusione del
 
progetto extracurricolare  "Ricicliamo Creativamente".

Lavori realizzati dai ragazzi delle quarte del plesso S.Andrea diretti
 
dai docenti Salerno Giuseppina, Villano Clementina e Giuliano Raffaele


------------------------------------------
L’igiene orale la imparo a scuola!
E’  l’iniziativa di prevenzione in materia di salute orale, 
promossa dalla nostra scuola e diretta agli studenti per informare 
sui comportamenti positivi per mantenere la propria bocca in salute: 
corretto spazzolamento, controllo periodico, alimentazione sana.
Gli interventi didattici tenuti dagli odontoiatri 
Dott.ri Marcello di Monaco e Debora Di Rosa hanno fornito 
anche informazioni scientifiche 
sulle patologie del cavo orale stimolando i discenti ad aumentare 
i saperi su come mantenere… il nostro sorriso!
      La prof.ssa Nunzia Fabiano
referente dell’IC "Gallozzi” per l'Educazione alla Salute, 
ha sottolineato l’importanza di percorsi formativi in tema di prevenzione 
rivolti ai giovanissimi perché questi possano fin da subito sviluppare 
corretti stili di vita per mantenere il corpo in salute


 
--------------------------------------------------
Scuola Secondaria

Nelle seguenti foto alcuni momenti della premiazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo 

Carlo Gallozzi per aver partecipato al Concorso di Pittura tenuto il giorno 22 aprile 2016 

indetto dal coordinamento femminile ACLI, presieduto da Agnese Puggioni. 

Tutti i partecipanti sono stati premiati con medaglie e coppe

Ecco l'elenco dei premiati
---------------------------------------------------------------

PLESSO S. ANDREA

 
Natale a 360° al Plesso S. Andrea!
Genitori e parenti dei bambini hanno potuto visitare mercatini, 
assistere a una riuscitissima recita, ascoltare canti natalizi e
soprattutto partecipare assieme al parroco alla benedizione di
Gesù Bambino!!! Complimenti e auguri a Insegnanti e Genitori!!!



-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2015

Il nostro OPEN DAY non vuole essere un punto di arrivo, 
bensì un punto di inizio sul quale costruire le basi migliori 
per un futuro insieme, docenti e nuovi discenti. 
Oggi il nostro Istituto ha vissuto momenti importanti, 
momenti che hanno toccato il cuore di tutti. 
La Scuola era tutta in festa: 
nelle classi e laboratori si potevano fare esperimenti scientifici, 
"masticare" l'inglese e il francese, toccare i vari strumenti musicali, 
apprezzare l'arte della pittura e della scultura, 
familiarizzare con i docenti e conoscere il nostro P.O.F. 
Le famiglie sono state accompagnate nei vari percorsi da solerti hostess e stewart 
che si sono cimentati anche in veste di barman, bambini sandwich, reporter e ciceroni. 
Il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Silvana Valletta ha dato il via alla cerimonia di apertura 
con un discorso che ha visto la platea attenta ed entusiasta. 
Dopo aver elogiato il lavoro svolto da tutti docenti in questa occasione cosi speciale 
"l'Open Day", quando la scuola apre le sue aule per consentire ai futuri alunni di conoscere 
le attività di quella che sarà la loro futura scuola, ha evidenziato la singolarità e unicità 
del "PROGETTO CORO GALLOZZI" che è riuscito 
ad accomunare allievi provenienti da scuole diverse. 
Si è proseguito con le prof.sse Bellaiuto, Daniele e Cappabianca 
che hanno conferito il diploma agli alunni che hanno partecipato 
al corso Trinity nell'anno scolastico 2014/2015.
E' stata quindi la volta del coro della GALLOZZI SCHOOL.
I bambini nelle settimane precedenti si sono impegnati per preparare i canti proposti 
dal Prof. Roberto Cipullo e sono riusciti in poco tempo a diventare dei piccoli cantanti. 
Durante le prove non sono mancati momenti di socializzazione e i bambini 
sono stati tutti contenti di conoscere e di familiarizzare con quelli che, 
chissà un domani, potrebbero diventare i loro compagni di classe. 
Due fantastici balletti di danza classica e danza moderna, diretti 
dalle Prof.sse Marrocco e Papale, hanno poi completato il momento musicale 
della mattinata riscuotendo un notevole successo dal pubblico presente. 
Al termine è intervenuto il Presidente neoeletto del Consiglio di Istituto, 
Dott. Giuseppe Casillo, il quale ha salutato bambini, docenti e genitori 
complimentandosi con il Dirigente Scolastico e tutta la comunità 
per l'ottima riuscita della manifestazione. 
Un particolare ringraziamento va a tutto il Corpo Docente 
dell'Istituto Comprensivo C. Gallozzi, 
al Personale A.T.A. e in particolare modo 
ai solleciti Genitori per la loro fattiva collaborazione.

Ecco le foto...

 
.................................................................................................................................................................................

Gli alunni delle classi II (Sec. Primo Grado ) in visita agli uffizi ( clicca QUI per andare al sito )

 

CASTELLO DI LIMATOLA

Gli alunni delle classi prime sezioni A,B,C,D,E,F,G,H hanno trascorso una
giornata a dir poco magica nella splendida cornice del Castello di Limatola.
Tra giochi medievali, presepi e mercatini i ragazzi, accompagnati dai docenti
Saggese, Daniele, Mercurio, Bellaiuto, Squeglia, Morelli, Papale, Marrocco, 
Merola, Alaadik, Fabiano, Di Monaco e Grassi,
hanno potuto trascorrere qualche ora respirando la magia del natale.
Il Mercatino di Natale "Cadeaux al Castello 2015” è alla sua 6^ edizione 
e si svolge tra le suggestive mura del Castello di Limatola, in provincia di Benevento, 
dal 13 Novembre all’8 Dicembre, dalle ore 10:00 alle ore 23:00. In una magica atmosfera natalizia, 
i visitatori sono invitati a passeggiare tra le Casette di Legno alla scoperta di Oggetti di Artigianato, 
di Tipicità Gastronomiche Locali, di Addobbi e Oggetti Natalizi, accompagnati, 
lungo tutto il perimetro del Castello e nelle Sale Interne, da Giullari, Trampolieri, 
Figuranti, Cortei in Costume Medievale, Cori Gospel, Rievocazioni Storiche, Falconieri e, 
naturalmente, in un’area appositamente adibita, da Babbo Natale che aspetta 
i piccoli visitatori per raccogliere le letterine e fare una foto. 
"Il Castello di Limatola diventa il luogo ideale per lo shopping natalizio 
in un’atmosfera sospesa tra arte e magia”.
Ecco le foto della giornata 
scattate dal Prof. Giuseppe Morelli...

 

 

-----------------------------------------

PLESSO S. ANDREA

Ecco le foto...




Come 

ogni anno, 

in occasione della 

GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI, 

la Scuola coglie l’occasione per sensibilizzare i bambini al rispetto 

per la natura e in particolare a riflettere sull’importanza degli alberi per la vita dell’uomo 

per l’ambiente. Tutti i docenti e tutte le classi della Scuola dell’Infanzia e Primaria del Plesso S. Andrea, alla 

presenza del Sindaco della Città -Arch. Biagio Maria Di Muro- hanno aderito alla brillante iniziativa. Che dire?!!! Complimenti agli insegnanti 

del Plesso S. Andrea, 

al Dirigente Scolastico 

Dott.ssa Silvana Valletta 

e BRAVI BRAVI BRAVI 

TUTTI GLI ALUNNI!

ECCO LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE APPENA CONCLUSA OGGI 24 NOVEMBRE 2015


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

GIORNATA MONDIALE DELLA GENTILEZZA! LA GALLOZZI PREMIATA!
Tre alunni del nostro Istituto sono stati premiati il 13 novembre presso il Liceo Scientifico Amaldi! 
A Capalbo Enzo 3C, Della Monica Maria Antonietta 3C, Andrea Cavalleri 3G e ai loro Docenti va il nostro plauso!


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



    
Mercoledì 4 novembre 2015 una delegazione di studenti delle classi terze dell'Istituto Comprensivo C. Gallozzi, 
accompagnata dai docenti, sarà presente alla cerimonia di commemorazione della festa dell'Unità Nazionale 
e delle Forze Armate presso P.zza Matteotti con raduno nella Villa Comunale alle 10.30
Ecco le foto della Manifestazione...
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

LUNEDI' 14 SETTEMBRE 2015
CERIMONIA DI ACCOGLIENZA 
ISTITUTO COMPRENSIVO GALLOZZI
( SEDE )

_______________________

VENERDI' 24 APRILE 2015





 

 "ENRICO FARDELLA (Trapani, 1821 - 1892) - Protagonista garibaldino della Battaglia del Volturno, 1-2 ottobre 1860: studenti e docenti di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e di Trapani lo ricordano insieme” 

E’ il titolo della Manifestazione e del Convegno, dedicati alla personalità di Enrico Fardella, alla battaglia del Volturno, alla memoria di essa nella città di Santa Maria Capua Vetere ed alla sua importanza nella storia del Risorgimento del nostro paese, che si terranno nel Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere il prossimo 24 aprile 2015, alle ore 10,00.     L'evento, che si svolge in collaborazione con il Comune di Santa Maria Capua Vetere, rappresenta la tappa conclusiva di un laboratorio storico-culturale volto a sensibilizzare alla storia ed alla cultura locale e nazionale studenti e studentesse delle istituzioni scolastiche "Carlo Gallozzi” e "Amaldi- Nevio” di S. Maria Capua Vetere, che, per l’attività di approfondimento storico-documentale, hanno istituito un  gemellaggio con l’Istituto Comprensivo "Giovanni XXIII” di Paceco (TP) e l’Istituto Superiore Liceo Scientifico "Vincenzo Fardella” di Trapani. Per gli studenti sammaritani l’attività di studio ha riguardato l’approfondimento sullo scontro fra garibaldini e borbonici del 1-2 ottobre 1860, con particolare riferimento alle vicende della brigata garibaldina, col reggimento del siciliano Enrico Fardella, che fu anche comandante di essa, in sostituzione del generale Milbitz ferito, che mise in fuga l’esercito borbonico fra S. Maria e Capua. Apriranno l’iniziativa, dopo l’Inno di Mameli, i saluti dell’arch. Biagio Di Muro, sindaco di S. Maria Capua Vetere, della dott.ssa Silvana Valletta, dirigente scolastico dell’I.C. "Carlo Gallozzi”, della dott.ssa Rosaria Bernabei, dirigente scolastico dell’I.S.I.S.S. "Amaldi-Nevio”,  del dott. Luca Girardi, dirigente dell’Ambito Territoriale di Trapani - Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, del dott. Vincenzo Romano, dirigente dell’Ambito Territoriale di Caserta - Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, della dott.ssa Giuseppa Maria Catalano, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo "Giovanni XXIII” di Paceco (TP), della dott.ssa Daniela Melani, dirigente scolastica dell’Istituto Superiore Liceo Scientifico "Vincenzo Fardella” di Trapani. Moderatore dei contributi di carattere storico sul Risorgimento, l’impresa di Garibaldi del 1860 ed Enrico Fardella, sarà il preside, prof. Nicola Terracciano, storico del Risorgimento, che introdurrà gli interventi della dott.ssa Antonella Orefice, storica e direttrice del "Nuovo Monitore Napoletano”, che relazionerà sulle origini del Risorgimento nel Mezzogiorno, mentre il prof. Felicio Corvese, storico, presidente del Centro Studi "F. Daniele” di Caserta e membro dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza tratterà sui Garibaldini in Terra di Lavoro. Il prof. Alberto Barbata, storico di Trapani e del suo territorio, nonché noto pubblicista, ricorderà la figura di Enrico Fardella, eroe combattente per la libertà dei popoli, mentre lo studioso del Risorgimento, dott. Giovanni Valletta parlerà sul processo di monumentalizzazione nella costruzione della Nazione. Nel corso della Manifestazione gli studenti della scuola secondaria di primo grado dell’I.C.Gallozzi e del Liceo Amaldi-Nevio presenteranno i lavori realizzati a conclusione dell’attività di studio.

Durante la giornata, inoltre, gli allievi siciliani visiteranno i  luoghi della città dedicati alla memoria storica dell’evento

 

"ENRICO FARDELLA, protagonista della battaglia del Volturno"

Venerdì 24 Aprile    S.Maria Capua Vetere

PROGRAMMA

Ore 8,30 Ritrovo dei partecipanti alla Colonna Fardella
Passeggiata: piazza Mazzini e Corso Garibaldi

Ore 10,00   Teatro Garibaldi : Convegno

Ore 12,00 Visita guidata all’Anfiteatro Campano

Ore 13,30 accoglienza dell’I.C. di Paceco presso la scuola Gallozzi e  degli alunni del Liceo Classico e Scientifico di Trapani  presso il Liceo Classico Nevio in piazza Bovio.

Ore 15,00 Visita guidata al Museo Civico garibaldino

Ore 17,00 Rientro degli alunni ospiti in Hotel.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 DOMENICA 25 GENNAIO 2015


FOTO OPEN DAY 25 GENNAIO 2015




Stampa

VENERDI' 27 MARZO 2015


Stampa

Inserire qui il testo

   
  Ultimi aggiornamenti  Ultimi aggiornamenti   I più visitati  I più visitati   Statistiche portale  Statistiche portale
  • Utenti collegati: 46
  • Utenti registrati: 5
  • Contenuti presenti: 71
  • Accessi univoci: 31948
  • Documenti in area download: 1
   
© 2015,2022 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CARLO GALLOZZI Obiettivi di accessibilità | note legali | contattaci | Area riservata

P.iva 93103730615

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level A conformance icon, 
                                              W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Cynthia Tested!


Designed and Hosted By 3D Solution S.r.l.
MyPortal Educational & Government è un servizio fornito dalla 3D Solution S.r.l.
MyPortal Educational & Government versione: 1.6.9
La pagina é stata elaborata in ,11 secondi
CALENDARIO LIBRI DI TESTO DOCUMENTI MODULISTICA CIRCOLARI ORARI RICEVIMENTO ORARIO LEZIONI IMMAGINI
CHI SIAMO DOVE SIAMO STORIA PRESIDENZA SEGRETERIA ORGANI COLLEGIALI FUNZIONI STRUMENTALI RSU
SCUOLA VIVASCUOLA VIVA IMMAGINI
COMUNICAZIONIAREA RISERVATAMODULISTICA
P.O.F. SPAZI ATTIVITA' VIAGGI USCITE DIDATTICHE EVENTI ARCHIVIO DIDATTICOBIBLIOTECARUBRICHE VALUTATIVE
ALUNNIGENITORI